Res On Network

Chi siamo

Istituto di Ricerca e Sviluppo su Reti e Energie del Futuro

Ricerca

ReS On Network London
Studies on Networks and Critical Infrastructure

&
Sviluppo

ReS On Network Italia
Sviluppo su Reti e Energie del Futuro

 

ReS On Network è un istituto internazionale di Ricerca e Sviluppo, con sedi a Londra ed Italia, che si occupa dello studio delle Reti e delle Infrastrutture Critiche, attività di ricerca e sviluppo nei settori delle Reti, Analisi delle Reti, Studio delle Infrastrutture, Energia, Energia da Fonti Rinnovabili, Ambiente, Big Data, Analisi dei Dati, Social Network, Web Analysis, Analisi e Studio delle Scienze Sociali.

Partnership

NetONets

Network of Networks – The last frontier of Complexity Science.
Rete di Reti – L’ultima frontiera della Scienza della Complessità.

www.netonets.org

 

WAWFE

Worldwide Association of Women Forensic Experts.

www.wawfe.org

CRITIS 2017

The International Conference on Critical Information Infrastructures Security – 2017
Young CRITIS Award: Prof. Marco Santarelli, scientific director of the institute “Res of Network”, will join the board for the final evaluation and will award the winner and the finalists.

www.critis2017.org/YCA.php

 

Il Resto del Carlino - La Citta'

Quotidiano nazionale e della provincia di Teramo.

www.quotidianolacitta.it

 

Students Lab

L’ Associazione Students Lab Italia nasce con l’obiettivo di sostenere il progetto Students Lab ed è costituita da scuole aderenti ai programmi, studenti, docenti, aziende, istituzioni, alunni e da tutti coloro che credono nell’attività promosse dall’Associazione. L’Associazione Students Lab mira alla crescita del capitale intellettuale e di eccellenza, alla formazione degli studenti all’etica degli affari ed alla legalità, alla diffusione dello “Stare in rete”, alla creazione di un efficace raccordo tra mondo degli studi e il mondo del lavoro, allo sviluppo di competenze trasversali per promuovere una nuova cultura manageriale e diffondere la pratica dell’innovazione.
Parte integrante del progetto Students Lab sono gli Eventi Students Lab, esperienze di formazione pratica, di incontro e di confronto con i laboratori attivati sul territorio nazionale ed internazionale.

www.igstudents.com

 

HUB Academy

Accademia di formazione.

 

 

Comma Srl

Agenzia Pubblicitaria specializzata nella comunicazione e organizzazione di eventi in Abruzzo. Ente di formazione e orientamento.

www.commasrl.com 

 

Ecoservizi Group

Con lo slogan “Diagnosi energetica”, sempre più utilizzato in ogni contesto si cerca di tradurre la pressante esigenza di efficientare al massimo ogni sistema di produzione e gestione di una qualunque attività economica, analizzando ad esempio, il bilancio energetico del sistema edificio/impianto, ed individuando i possibili recuperi delle energie disperse che porterà di conseguenza una riduzione importante dei costi di gestione, anche grazie all’utilizzo dei cosiddetti “Certificati Bianchi”. Apprendere e comprendere un nuovo modo di fare energia significa rendere più efficiente il mondo in cui viviamo e vivranno i nostri figli.

www.ecoservizigroup.it

 

Osea srls

Società edilizia e di realizzazione opere murarie.

 

Enel Green Power

Multinazionale italiana, nata come spin-off di Enel Produzione, che si occupa della produzione di energia elettrica derivata da fonti rinnovabili quali solare, geotermico, eolico, idroelettrico e biomasse.

MOU del 16/11/2016

 

Marco Piccari

Giornalista sportivo per Mediaset Premium Sport

Progetti

BiroRobot: l'intelligenza del futuro

BiroRobot è un dispositivo brevettato da Marco Santarelli K. (n. 102015000044214) che, tramite il suo algoritmo interno, porta a termine una diagnosi dei consumi energetici in tempo reale in differenti tipi di edifici, identificando ogni causa possibile di spreco e misure di mitigazione correlate.

Rassegna stampa

 

ElasticEnergy: l'energia modulabile

ElasticEnergy è un progetto brevettato che Marco Santarelli K., ripercorrendo le sperimentazioni del fisico serbo Nikola Tesla, ha sviluppato in team con esperti internazionali e con l’endorsement del programma Netonets, di cui sono autori Gregorio D’Agostino di Enea e Antonio Scala di Cnr. Consiste nella trasmissione dell’energia senza fili, sfruttando esclusivamente fonti rinnovabili e ambientali.

Cube

Il progetto Cube, in collaborazione con Spinozzi Costruzioni Group, mira alla realizzazione di spazi abitativi autosufficienti dal punto di vista energetico e dotati di innovativi sistemi antisismici. Vincitore della Poster Session di Ecomondo 2016 con l’abstract “Il Riciclo Smart-Green”, cuore del progetto Cube.

 

Minieolico e idroelettrico

Progetti di riqualificazione di impianti idroelettrici e su energia eolica, in collaborazione con Ecoservizi Group.

 

RE-TRIV e SeaEnergy

Energia in Rete, produzione di energia da fonti rinnovabili, tra cui il moto ondoso, e riqualificazione delle piattaforme petrolifere dismesse nell’area adriatica abruzzese.

 

Infinity Hub

Marco Santarelli K. è parte di Infinity Hub Spa, con sede legale a Rovereto (Trento), che unisce alte competenze di varia natura per la progettazione di prodotti di innovazione nel campo del green e della sostenibilità ambientale.

Direttore dell'Istituto

Prof. Marco Santarelli Kistewandern

 

Marco Santarelli K. si occupa di fisica sociale e di reti intelligenti applicate al comportamento umano. Studia le connessioni tra scienza applicata e divulgazione presso media nazionali ed internazionali.
Ideatore e fautore del gruppo di Ricerca del Polo «Analisi delle Reti» nato come spin-off di varie Università, è Direttore Scientifico dell’Istituto Internazionale di Ricerca e Sviluppo ReS On Network, Studies on Networks and Critical Infrastructure, London. È Program Manager del mercato idroelettrico internazionale per multinazionali.
Young Critis Award Chair 2017 del programma NetONets, con l’endorsement dell’Università della California, Berkeley e esperti internazionali. Associato CNR e Enti di Ricerca Internazionali. Esperto in Infrastrutture Critiche, Analisi delle Reti, Big Data e Energie del Futuro. Studioso di intelligence. Associato per il Lithuanian Energy Institute. Docente del Master “Intelligence, Big Data e Data Mining” dell’Università degli Studi Unilink Campus University.

Tra i progetti più importanti, è l’inventore dell’algoritmo, trasferimento dell’energia e ottimizzazione della stessa, e titolare del brevetto di BiroRobot, utile strumento di analisi energetica delle abitazioni attraverso le reti intelligenti. Coordinatore degli esperimenti sull’energia senza fili per ReS On Network.

Ideatore con Margherita Hack, nella loro collaborazione storica (3 libri scritti insieme), de La Scienza in Valigia, progetto di divulgazione scientifica, che si sviluppa in rappresentazione teatrale, libro illustrato, spettacolo musicale tratto dal cd e format tv per tv nazionali e internazionali.

Responsabile Scientifico della sezione NetHum 2009 di Netsci (convegno internazionale sulla Fisica delle Reti). Expert per NetONets di Reti di Reti.
Relatore e autore di saggi. Tra gli ultimi considerevoli quello per Smart City Exhibition 2013, Le Smart City nell’agenda digitale. The Role of Community Networks for Smart Cities e The Last Frontier of Complexity Science in NetONets 2011, 2013 e 2015. Big Data e New Technologies and Smart City durante un summit di esperti del settore a Pechino. In data 5 settembre 2014 ha presidiato e accolto Jeremy Rifkin nel suo intervento Free Energy: Jeremy Rifkin presents The Zero Marginal Cost Society.

Tra le pubblicazioni scientifiche, “Le connessioni ICT e l’utilizzo dei dati nella città sostenibile” in Ecomondo 2014, “Smart Energy. Biro Robot. The Energy of the Future” in Ecomondo 2015 e “Il Riciclo Smart-Green” in Ecomondo 2016, “The Sustainable Waste” in Ecomondo 2017. “Biro Robot and The Energy of the Future” in Rebuild 2015. “The Sensitive Future” nell’International CBRNe Master Courses – 3rd International CBRNe Workshop “IW CBRNe 2016”. “The Smart-Green Recycling” in issue 8/2017 di Environmental Engineering and Management Journal.

Tra le sue pubblicazioni, oltre a articoli su riviste nazionali ed internazionali, ricordiamo “Penelope. Nuovi sentieri tra scienza, filosofia e comunicazione” (2008), “NetHum” (2009) e di prossima pubblicazione “Le maglie della Rete” e “La Scienza In Valigia”. Con Margherita Hack, “Diario di un incontro” (2010), “L’Aquila volta la carta” (2011) e “Sotto una cupola stellata” (Einaudi 2012).

Tra i riconoscimenti, il Festival delle Scienze 2017 della Valle dei Templi (AG) con La Scienza In Valigia, il Festival dell’Energia 2017 (Milano), il MakersTown di Bruxelles 2017 con BiroRobot, l’Italy-China Science Technology and Innovation Week 2016 con BiroRobot, il WAWFE Certificate of Appreciation 2016 per la divulgazione scientifica con La Scienza In Valigia, Maker Faire Rome 2016 con BiroRobot e La Scienza In Valigia e il Festival della Scienza di Genova 2016 con La Scienza In Valigia.

Attento alla divulgazione scientifica per quotidiani, riviste e tv nazionali ed internazionali (tra cui Rai, Euronews e Sky), collabora con giornali nazionali e internazionali, tra cui Il Corriere della Sera, Ansa nazionale, Il Messaggero e La Voce di New York.
Impegnato nella Match Analysis e Teorie delle Reti e dei Grafi applicate al calcio di serie A e B per Il Messaggero e Sky. Data Scientist per Il Messaggero.

 

Organigramma

 

Eventi

Ultimi appuntamenti

11.11.2017

Enchanted Nature

Conferenza sulla resilienza urbana al Palazzo Mora di Venezia tratta dalla mostra fotografica omonima di Carla Bellandi Bordini, collaterale alla Biennale.

Abbiamo partecipato con l’intervento di Marco Santarelli “Margherita Hack: Arte e Scienza, Intelligence e Resilienza”.

08.11.2017

Ecomondo 2017

La piattaforma tecnologica per la Green e Circular Economy nell´area Euro-Mediterranea, la vetrina più completa nell´area euro mediterranea sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili.

Vincitore della Poster Session con l’abstract “The Sustainable Waste”.

09.08.2017

Festival delle Scienze, Valle dei Templi

Il Festival delle Scienze è una festa della scienza rivolta a tutti. Una settimana di eventi e avvenimenti dove divulgatori scientifici racconteranno al pubblico le più recenti scoperte della ricerca scientifica internazionale. E’ anche l’opportunità di incontrare decine di ricercatori e istituzioni nazionali che con i loro laboratori scientifici, simulatori, telescopi e un planetario astronomico offriranno ai visitatori un’esperienza unica.

Abbiamo partecipato al festival con La Scienza in Valigia.

 

Potrebbe interessarti

La Scienza In Valigia