Programma di Ricerca Margherita Hack

 

LogoFondazioneM.Hack

Attivita’ nella realizzazione di progetti scientifici e culturali che rispecchiano le idee, il ricordo, la grande personalita’, la figura e la professionalita’, anche attraverso la creazione di diverse sedi, nei luoghi amati, che permettano di ripercorrere la bibliografia ed i particolari periodi della vita di Margherita Hack.

1. Custodire e tramandare la memoria storica della studiosa, diffondere la conoscenza del suo pensiero e delle sue opere, promuovere attività di elevazione civile e culturale, iniziative atte a tutelare e continuare l’opera di ricerca scientifica e culturale, caratteristiche dell’opera e della vita di Margherita Hack;
2. Consentire, agevolare e promuovere la consultazione e lo studio delle opere, dei documenti, manoscritti, appartenenti al fondo di Margherita Hack che saranno catalogati ed ordinati secondo gli opportuni criteri;
3. Tutelare le opere e l’immagine di Margherita Hack e del suo pensiero e operato nell’ambito della scienza astrofisica e della cultura, attraverso un continuo monitoraggio che si eseguirà su tutte le iniziative che soggetti terzi realizzeranno per omaggiare la studiosa;
4. Promuovere ed attuare studi e ricerche, convegni, seminari, mostre ed ogni altra iniziativa tendente alla valorizzazione dell’opera e della divulgazione e approfondimento del messaggio scientifico ed umano di Margherita Hack, anche in relazione alle dinamiche di sviluppo della società contemporanea, valorizzando le risorse scientifiche, culturali ed economiche;
5. Organizzare rassegne, convegni, seminari, corsi, conferenze, e manifestazioni attinenti allo scopo sociale, in particolare sulla cultura scientifica nel settore dell’astrofisica, e per la miglior conoscenza e la divulgazione dell’opera di Margherita Hack, il tutto sia agendo direttamente che partecipando ad iniziative di terzi o riconoscendone la legittimità, o anche concedendo sovvenzioni, premi o borse di studio. A tal fine si potranno utilizzare luoghi messi a disposizione dai soci stessi o da privati, imprese, Università, Enti pubblici o Pubbliche Autorità, utilizzando anche materiale didattico stampato e audio-visivo approntato a cura del programma di ricerca;
6. Creare e gestire archivi cartacei e elettronici per la conservazione e consultazione delle opere di Margherita Hack a chiunque sia interessato per ragioni di studio e didattiche in genere;
7. Creare e gestire siti in reti telematiche mondiali e internazionali, nazionali e locali, mediante utilizzo di elaboratori propri od altrui per la divulgazione delle opere e degli studi scientifici di Margherita Hack;
8. Compiere ogni operazione di vigilanza per la tutela dell’immagine, delle opere, degli studi scientifici, civile e sociale di Margherita Hack, vagliando tutto ciò che viene realizzato con riferimento alla sua persona e alle sua opere;
9. Pubblicare ricerche e tesi di laurea su argomenti attinenti allo scopo sociale;
10. Istituire un premio annuale con apposito bando di concorso per nuovi studiosi di astrofisica, e di una appropriata commissione scientifica volta a giudicare gli studiosi partecipanti;
11. Concedere contributi di spese anche di viaggio a giovani studiosi ed operatori in genere nel campo degli studi di astrofisica, per programmi di studio in Italia e all’estero, o per partecipazioni a iniziative scientifiche, culturali, scuole e corsi di aggiornamento o di perfezionamento;
12. Disponibilità a collaborazioni dirette con istituti culturali simili, scuole, Associazioni, enti scientifici, imprese pubbliche e private, Enti pubblici, sia in Italia che all’estero;
13. Il Programma di Ricerca potrà costituire e gestire linee editoriali che promuovano la cultura umanistica, scientifica, storica, politica e religiosa, curare la divulgazione di testi e argomenti culturali ed artistici in genere nel campo della scienza e della cultura in genere, anche tramite audiovisivi, fotografie, periodici e stampati vari, e qualunque altro mezzo di comunicazione del pensiero, nei limiti di legge;
14. L’organizzazione di corsi di formazione, aggiornamento e riqualificazione tramite i suoi componenti e/o collaboratori esterni e mediante convenzioni con enti pubblici e privati;
15. La prestazione di opere di consulenza e di collaborazione per l’organizzazione di manifestazioni ed eventi culturali (mostre, convegni, fiere, meetings) per conto di terzi: il Programma di Ricerca fornirà servizi legati all’organizzazione (allestimenti, campagne di marketing, servizio biglietteria, pubblicità);
16. Promuovere e sostenere tutte le iniziative utili alla tutela del genere animale;
17. La costituzione di associazioni locali e comunali che perseguano finalità simili a quelle del programma di ricerca.