Intelligence and  Global Defence

Hacker in soccorso dell'Ucraina - Agenda Digitale

Anonymous ha lanciato una vera e propria dichiarazione di guerra cibernetica alla Russia nelle scorse ore, ma non sono gli unici a scendere in campo a fianco dell'Ucraina.

Scopriamo cosa sta succedendo nel cyber spazio nell'articolo del direttore scientifico Marco Santarelli per Agenda Digitale

Anonymous guerra cibernetica alla Russia 

Ovviamente, l’obiettivo è l’isolamento di Mosca e delle sue infrastrutture essenziali. Infatti, sono stati attaccati i siti web del Cremlino, della Duma e del media RT NEWS. Arrivano appelli da Yegor Aushev, da Federov, ministro per la Transizione, da Anonymous stesso. 

Cosa sta accadendo e dove porterà questa guerra ibrida?

Leggi l'articolo completo qui

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.