hub research

ReS On Network è un Hub Research con sede in UK e in USA e Italian branch, che si occupa dello studio delle Reti e delle Infrastrutture Critiche, di Intelligence, di attività di ricerca e sviluppo nei settori delle Reti, Analisi delle Reti, Studio delle Infrastrutture, Energia, Energia da Fonti Rinnovabili, Ambiente, Big Data, Analisi dei Dati, Social Network, Web Analysis, Analisi e Studio delle Scienze Sociali.

+

Crediamo nelle idee innovative e nella loro crescita come imprese 

ReS On Network offre alle imprese e alle startup innovative la consulenza di un team di professionisti altamente qualificati per favorire la crescita e supportare l’innovazione dei processi produttivi della tua azienda utilizzando diversi strumenti utili per sostenere i necessari investimenti.  

PROGETTI SPECIALI

ReS On Network è costantemente impegnata in attività di ricerca e sviluppo nei settori delle Reti, Analisi delle Reti, Studio delle Infrastrutture, Energia, Energia da Fonti Rinnovabili, Ambiente, Big Data, Analisi dei Dati, Social Network, Web Analysis, Analisi e Studio delle Scienze Sociali.

+

Next stop


MASTER 
EXECUTIVE IN ENVIRONMENTAL CRIME AND TERRORISM INTELLIGENCE


Diventa Crime Environmental Intelligence Analyst

+

FONDAZIONE MARGHERITA HACK

La Fondazione svolge la propria attività nella realizzazione di progetti scientifici e culturali che rispecchiano le idee, il ricordo, la grande personalità, la figura e la professionalità di Margherita Hack.

+

news

Nuove personalità dell'intelligence - Agenda Digitale

Il reparto dei Servizi Segreti sta subendo diversi cambiamenti, a partire dalla nomina di Elisabetta Belloni a capo del Dis e le dimissioni di Raffaele Volpi da presidente del Copasir. È il momento di stabilire quali sono le priorità.

Leggiamo di più nel nuovo articolo del direttore scientifico Marco Santarelli per Agenda Digitale

nomine agenda digitale

Leggi tutto...

Piano nazionale di ripresa e resilienza e cybersecurity - Cybersecurity360

L’Italia sarà la prima in Europa a ricorrere ai due strumenti del NextGeneration UE: il Dispositivo per la Ripresa e Resilienza, RRF, e il Pacchetto di assistenza alla Ripresa per la Coesione e i Territori di Europa, REACT-EU. A questo proposito, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza il nostro Paese potrà utilizzare 620 milioni di euro per la cybersecurity delle PA. Ne parla il direttore scientifico Marco Santarelli nel suo articolo per Cybersecurity360

PNRR

Leggi tutto...

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.