L'agenzia cyber e la gestione del cloud nazionale - Agenda Digitale

Un nuovo emendamento dei relatori al decreto legge sulla cybersecurity prevede la certificazione dei servizi cloud per la Pubblica Amministrazione da parte dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale.

Sembra un'idea giusta per il panorama cyber italiano. Vediamo perché nell'articolo del direttore scientifico Marco Santarelli per Agenda Digitale

security killed the cloud

La qualificazione da parte dell’Agenzia dei servizi cloud per le PA sarà in linea con il Recovery Plan: infatti, alcuni enti possono usufruire del cloud pubblico, ma solo ed esclusivamente se il fornitore è certificato, e risponderà ai criteri di qualità, sicurezza, performance e scalabilità, interoperabilità e portabilità dei servizi. Questa decisione potrebbe portare a una gestione più organizzata dei servizi cyber nazionali

Leggi l'articolo completo qui

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.