Intelligence and  Global Defence

La vendita internazionale di armi informatiche - Cybersecurity360

Secondo uno studio di Atlantic Council, le armi informatiche sono ormai diffuse a livello intercontinentale, anche nei paesi non membri della NATO. Secondo l'ONU, questa situazione è allarmante.

Leggiamo perché nell'articolo del direttore scientifico Marco Santarelli per Cybersecurity360

ONU cyber360

Circa il 75% delle aziende private vende questi strumenti al di fuori del proprio paese di appartenenza, rendendo più facili attacchi cibernetici. Manca una supervisione forte di queste compagnie, che dovrebbe aggiungersi a una maggiore conoscenza dei clienti e a un incremento della cooperazione internazionale in merito alle leggi sulle esportazioni.

Leggi l'articolo completo qui

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.